Graphic design

Adobe lancia Substance 3D: Il nuovo software per progettazione 3D e AR

Di recente, Adobe ha annunciato la nuova Substance 3D Collection. Si tratta di una suite di strumenti che permettono ai creativi di accedere ad un ampio flusso di progettazione 3D.

Il fulcro di questa nuova collezione è la suite Substance, che è stata utilizzata per creare molti celebri videogames come Final Fantasy e opere cinematografiche come Blade Runner 2049 e Tenet (entrambi premiati all’oscar per gli effetti speciali).

Ricordiamo che il team di Substance è entrato a far parte di Adobe circa due anni fa. Da allora, ha sviluppato strumenti 3D potenti e accessibili.

Adobe Substance 3D collection, nuova collezione per la progettazione di oggetti

Da cosa è composto Adobe Substance 3D?

Adobe Substance 3D non si tratta di un unico software, bensì di una collezione composta da molteplici di essi che prendono le fondamenta di Adobe Dimension:

Adobe Substance 3D Painter

Definito Photoshop del 3D, consente di applicare texture e materiali ad un oggetto 3D per farli sembrare realistici.

Adobe Substance 3D Painter, definito il Photoshop del 3D

Adobe Substance 3D Sampler

Rende molto semplice la creazione di materiali, permettendo all’utente di inserire foto e applicare rapidamente filtri per creare una texture in maniera facile e veloce.

Substance 3D Designer

Consente di creare da zero texture, materiali e modelli 3D personalizzabili.

Adobe Substance 3d Sampler e Designer, con anche l'asset library di Adobe Substance 3D modeler

Non escludiamo l’Asset Library, una vasta libreria dove sono presenti decine di migliaia di assets e risorse 3D per ogni tipo di utilizzo. Questi ultimi potrebbero accompagnare l’utente durante i primi utilizzi di questa collezione e, allo stesso tempo, aiuteranno i professionisti ad arricchire le proprie scene 3D.

Questa collezione – afferma Adobe – rappresenta solo l’inizio dell’innovazione dell’azienda nel fantastico mondo del 3D.

È stata anche lanciata una versione beta di Substance 3D Modeler, un nuovo strumento di modellazione che consente di creare oggetti attraverso un’interfaccia VR che rende il processo avvolgente e realistico. Consentirà, inoltre, di interagire con il proprio modello anche sul desktop.

Guarda il video per una dimostrazione pratica

Insomma, una vera e propria bomba lanciata da Adobe!
Cosa ne pensate? Fateci sapere con un commento sotto questo articolo!

Fonte
VentureBeat

Federico Samperi

Mi chiamo Federico, ho 18 anni e ho la passione per l'informatica e il montaggio video dove imparo sempre qualcosa di nuovo ogni giorno! La realizzazione di questo sito web mi ha permesso di combinare queste 2 passioni che mi accompagnano da tanto tempo. Ho deciso di aprire questa community per radunare un piccolo numero di utenti interessati ad imparare qualcosa o visualizzare lavori altrui.
Back to top button