Notizie sul cinema

Winnie the Pooh in un nuovo film horror che distruggerà la vostra infanzia

Conosciamo tutti il caro Winnie the Pooh: un pilastro della nostra infanzia che ha cresciuto generazioni con coloratissimi film colmi personaggi carini e coccolosi nel Bosco dei 100 Acri – E chi potrebbe mai immaginare che stia per arrivare un film horror proprio su di lui?

A questo punto, i vostri pensieri potrebbero essere stroncati dalla certezza che Winnie the Pooh appartiene a Disney. Ed è proprio qui che tutti noi ci sbagliamo, almeno per ora.

Winnie The Pooh Blood and Honey - In arrivo un nuovo film horror sull'orsetto del bosco dei 100 acri non Disney

Perché un film horror su Winnie the Pooh è possibile nel 2022?

La risposta è semplice: questo film di Winnie the Pooh non sarà prodotto da Disney: la casa di produzione che ha ideato l’orsetto e i suoi amici.

A partire da gennaio 2022, Winnie the Pooh e tutti i relativi personaggi sono diventati di dominio pubblico. Ciò significa che, ad oggi, chiunque può entrare in possesso della proprietà intellettuale dei personaggi e creare dei propri prodotti.

In rete sono già trapelate delle immagini di un film chiamato Winnie the Pooh: Blood and Honey (In Italiano “Winnie the Pooh: Sangue e Miele) che raffigurano l’adorabile orsetto giallo in un essere oscuro e contorto.

Su Internet è già possibile trovare la pagina IMDB di questo film, la quale dichiara che si tratterà di una rivisitazione horror della leggenda di Winnie the Pooh. Il film è stato realizzato da Jagged Edge Productions e uscirà entro la fine dell’anno.

Al momento, non si hanno informazioni sulla trama. Ma sarà nostro compito tenervi aggiornati a riguardo.

Cosa ne pensate? Vedreste questo nuovo film horror su Winnie the Pooh?
Fateci sapere cosa ne pensate qui sotto nei commenti!

Fonte
IMDB

Federico Samperi

Mi chiamo Federico Samperi, ho 18 anni e adoro tenere la mia mente attiva con nuovi progetti e nuove esperienze! Sono sempre aperto all'apprendimento di nuove competenze e mi piace portare i miei progetti in alto!

Articoli correlati

Back to top button